GOTR Vs Nasty Spikes Events

Avere a che fare con il mondo della musica estrema in Sicilia non è semplice, per una serie di motivi che va dalle difficoltà logistiche all’assenza di strutture, fino ad un pubblico spesso pigro, frutto di un mancato ricambio generazionale. Per fortuna non mancano le iniziative di alcuni coraggiosi che, nonostante le difficoltà che abbiamo…

GOTR Vs Sedna

Il loro ultimo album, Eterno, è sulla piazza da qualche mese ormai (potete leggere qui la nostra recensione) ma abbiamo voluto intervistare ugualmente i Sedna da Cesena. Ne è venuta fuori una piacevolissima chiacchierata in cui, oltre che del nuovo album, abbiamo parlato tanto di live, di post black e ci siamo tolti qualche altra…

GOTR Vs Plebeian Grandstand

In occasione del tour italiano che li vedrà impegnati, per un totale di cinque appuntamenti, a presentare il loro ultimo album False Highs, True Lows (qui trovate la nostra recensione), abbiamo intervistato i francesi Plebeian Grandstand. Loro sono eccitati e carichissimi. Noi gli abbiamo fatto qualche domanda. Ciao ragazzi e benvenuti sulle pagine di Grind…

GOTR Vs Noise Trail Immersion

Con il loro ultimo album, Womb, (qui la nostra recensione) i torinesi Noise Trail Immersion hanno convinto critica e pubblico. A distanza di qualche mese abbiamo intervistato il cantante Fabio Quinto per chiedergli lumi sull’album, ma abbiamo parlato anche di Torino, di cinema, abbiamo fatto chiarezza su alcune etichette e alcuni paragoni ed è spuntato…

Rhino

Sulla bontà di The Law Of Purity, album d’esordio dei Rhino, ci siamo già espressi in fase di recensione, abbiamo quindi contattato la band per uno scambio di battute al fine di approfondire l’argomento.

Francesco Ceccamea

Di Shocking Metal. La storia del giornalismo metallaro in Italia, uscito per Crac Edizioni, ne abbiamo parlato nella recensione che gli abbiamo dedicato (potete leggerla qui). Adesso è il turno di parlare con l’autore Francesco Ceccamea. Abbiamo fatto il punto della situazione e poi ci siamo avventurati in una chiacchierata fatta di webzine e underground.…

Nate Hall

Abbiamo fatto una chiacchierata con Nate Hall, uno dei più interessanti e prolifici personaggi dell’underground a stelle e strisce. Dopo la lunga esperienza con gli U.S. Christmas, Hall torna oggi con un nuovo progetto chiamato Uktena: di questo, e molto altro, abbiamo parlato con lui. Innanzitutto, vorrei che tu presentassi ai nostri lettori questo nuovo…

Restos Humanos

Il 2017 del death metal italiano è iniziato col botto: basti pensare a Cast the First Stone dei romanacci Hour of Penance; ma il death metal è, fin dalle sue primigenie intenzioni, pompato dalla linfa dell’underground e l’omonimo album d’esordio dei veneto-colombiani Restos Humanos ne è ennesima conferma e testimonianza. Old school death metal. Grind.…

Sinistro

In occasione del Doom in Bloom festival, tenutosi a Esslingen nello scorso ottobre, ho avuto la possibilità di intervistare Patricia Andrade e Fernando Matias dei Sinistro, nuova interessante proposta sludge/post metal portoghese. Nel bel mezzo del tour Europeo i ragazzi mi hanno concesso un po’ del loro tempo e mi hanno raccontato come tutto è…

Hungry Like Rakovitz

Ci troviamo a fare quattro chiacchiere con Rubens Bertini, voce solista degli Hungry Like Rakovitz. A fine maggio è uscito Nevermind The Light, ultimo capitolo di questa interessante band bergamasca, e noi di Grind On The Road non potevamo esimerci da intervistare un pezzo così importante dell’underground nostrano. Salve Rubens, puoi farci una presentazione degli…

Varego

  I Varego con l’ultimo lavoro Epoch, uscito per la sempre più attenta e competente Argonauta Records, ci hanno riesumato dal nostro sonno musicale e riportato dentro agli anni Settanta, Ottanta e Novanta, con un mix magnificamente assemblato di suoni che vanno dal post rock al prog, dal dark allo sludge, donandoci una piccola gemma…