GOTR Vs [‘selvǝ]

I [‘selvǝ] hanno pubblicato il loro ultimo lavoro, D O M A (qui la nostra recensione), a metà febbraio e noi volevamo chiedergli tante cose. Sono stati precisissimi ed esaustivi e li ringraziamo di cuore. Buona lettura! Ciao ragazzi e benvenuti su Grind on the Road. Cos’è successo ai Selva, se e come siete cambiati, nei due anni…

GOTR Vs Igorrr

Igorrr, visionario progetto di Gautier Serre, è stato fra i nomi più chiacchierati nel 2017. Savage Sinusoid, quinto full length della propria discografia, ha rappresentato una svolta, da un lato per un appeal più canonicamente metal che non rinuncia, però, alla follia alla quale ci aveva abituato, dall’altro per via di una formazione stabile che,…

GOTR Vs Ancst

Freschi di un album nuovo di zecca, Ghosts of the Timeless Void (qui la nostra recensione) e nel pieno del loro tour europeo (oggi e domani saranno in Italia), ci siamo fatti una chiacchierata con i berlinesi Ancst. A risponderci il cantante Tom. Enjoy it! [ENG BELOW] Ciao ragazzi e benvenuti su Grind on the Road.…

GOTR Vs Downfall of Gaia

I Downfall of Gaia sono recentemente passati dal Wave di Misano Adriatico per l’unica tappa italiana del loro tour europeo. Abbiamo colto l’occasione per fare il punto della situazione, tra qualche bilancio e uno sguardo al futuro della band. A risponderci Dominik Goncalves dos Reis (chitarra/voce). Buona lettura! Ciao ragazzi e benvenuti su Grind on the…

GOTR Vs Hardcorella Duemila

Hardcorella Duemila è ormai un solido punto di riferimento per tutta la scena punk hardcore nazionale e provare a farne una presentazione sarebbe probabilmente superfluo. Noi adoriamo la loro satira lucida, sempre sul pezzo e con i piedi per terra e siamo contenti della possibilità di esserci fatti una chiacchierata con loro. Buona lettura! Ciao…

GOTR Vs Progenie Terrestre Pura

Progetti come quello dei Progenie Terrestre Pura non si incontrano quotidianamente. La proposta musicale della band si interseca con l’immagine, la letteratura e una visione cinematica di fondo, generando una materia complessa, multiforme. I Nostri sembrano proprio non essersi posti dei limiti nella composizione di oltreLuna (qui la nostra recensione), un album a dir poco…

Black Gremlin Vs Gorilla Pulp

Per il primo appuntamento dell’anno con le nostre interviste doppie abbiamo invitato due delle band che più ci hanno scaldato negli ultimo scorcio dello scorso anno. Usciti ad ottobre con un full length a testa per Retro Vox Records (Heavy Lips! e The Fun Is Over), un tour europeo splittato, un’attitudine sopra le righe e, a…

GOTR Vs Infall

Attivi dal 2014 e con EP dato alle stampe, i piemontesi Infall sono usciti lo scorso anno con un nuovo lavoro, Silent (qui la nostra recensione), un full length mathcore uscito per This is Core e masterizzato da Alan Douches (Converge, Mastodon, Dillinger Escape Plan). Abbiamo parlato a 360° del nuovo album, di live, di…

GOTR Vs The Devils

Apparsi nel 2015 i The Devils si sono subito rivelati con il loro garage rock grezzo ed aggressivo come una delle realtà più interessanti del panorama underground italiano. In occasione del secondo album dal titolo Iron Butt ci hanno gentilmente accordato questa intervista. I The Devils sono attivi dal 2015, ma avete già un palmares di due album…

GOTR VS Cranial

I tedeschi Cranial con il loro primo album ci hanno colpito con la loro potenza primitiva e sacrale. Non ci siamo fatti sfuggire la possibilità di scambiare due parole con Bastian e Julian.   English Version below Iniziamo con il parlare del nuovo lavoro: quattro lunghe tracce che paiono collegate tra di loro. Possiamo parlare…

GOTR Vs Onryō

L’EP d’esordio dei romani Onryō (qua la nostra recensione) è stato sicuramente tra le sorprese italiane più gradite di quest’anno. Abbiamo approfittato della loro disponibilità per avere una visione più chiara della band e del suo lavoro, portandone alla luce influenze musicali ed immaginari estetici. Buona lettura! Ciao ragazzi e benvenuti su Grind on the…

GOTR vs Vberkvlt

Abbiamo intervistato Vberkvlt, illustratore unico proveniente dalla California che, con il suo stile crudo e iconico, ha lavorato al servizio di decine di gruppi da tutto il mondo, imprimendo nel nostro immaginario copertine divenute culto.  Quando hai iniziato a realizzare artwork? Come si è evoluto il tuo stile? E’ una bella domanda, è ancora in…