Umberto Emo > Disco Infermo

“Lo scherzo è bello finché dura poco”, e mai più grossa stronzata fu detta. Dopo qualche anno e molti brani raccolti su YouTube sotto la (finta) etichetta Kompaßione Records esce il primo full lenght, Disco Infermo, con undici tracce che spaziano da un pop radio-friendly, alla trap, ad un classico hardcore caratterizzati da testi ironici…

Logic Of Denial > Aftermath

Sin dall’esordio ad oggi i reggiani Logic Of Denial hanno sempre preferito la qualità rispetto alla quantità, una scelta degna di nota che ha permesso loro di crescere e migliorare costantemente andando ad aggiungere un ulteriore tassello a quel mosaico in costante evoluzione e miglioramento conosciuto come scena extreme metal italiana. Aftermath, uscito a giugno…

Devangelic > Phlegethon

Iniziamo con un rapido “ripassino di storia”: per chi non lo sapesse i Devangelic sono una formazione italiana, dedita al brutal death metal più feroce a quadrato figlio della scuola nordamericana che ha reso questo filone conosciuto in tutto il mondo. Formatisi nel 2012 per volere di Mario di Gianbattista (Vulvectomy e Corpsefucking Art) a…

Disintegrate Your Ignorance Fest 2017: Day 2

L’ombra proiettata dalle mura del cimitero di Giavera del Montello sul nostro camper non ci ha permesso un risveglio idilliaco, proprio no. Il caldo soffocante di questo secondo giorno di Disintegrate Your Ignorance Fest già inizia a farsi sentire alle 9 di mattina. Sarà una lunga giornata sulfurea con un bill di tutto rispetto, l’inizio…

GOTR Vs Buffalo Grillz

Dopo aver recensito il loro ultimo album, Martin Burger King (qui la nostra recensione), uscito per la Subsound Records, abbiamo fatto due chiacchiere con Enrico “Tombinor”, voce dei grinders Buffalo Grillz. Abbiamo parlato del nuovo album ovviamente, ma abbiamo anche cercato, tra il serio ed il faceto, di saperne di più sul loro conto. Ciao…

Obscure Devotion > Ubi Certa Pax Est

Lasciando da parte gli act musicali che riescono a fare della propria arte un lavoro, e che riescono di conseguenza a pubblicare un discreto (con alcuni casi in cui si raggiunge l’eccessivo) numero di dischi, EPs e via dicendo, la maggior parte dei musicisti convive con lavori regolari per mantenersi e la cadenza delle uscite…

Shores Of Null > Black Drapes For Tomorrow

Tre anni fa Quiescence irrompeva a sorpresa sulle scene raccogliendo un feedback considerevole, anzi straordinario per un debut album. D’altronde non capita spesso di firmare con la Candlelight per un disco d’esordio, e in seguito di promuoverlo con una serie veramente lunghissima di concerti in tutta Europa. Si tratta di risultati invidiabili per una band…