Øjne > Prima che tutto bruci

Dopo un EP e due split, Prima che tutto bruci è il primo full lentgh degli Øjne, gruppo milanese attivo dal 2011. La formazione ha da poco cambiato cantante e condividerà il palco con Storm{O} e Radura il 24 febbraio al CoX 18 (Milano) dopo tre anni di assenza dal palco. Il concept album raccoglie…

METZ > Strange Peace

Uscito nel settembre del 2017, Strange Peace dei METZ viene purtroppo recensito solo in queste prime settimane dell’anno, un piccolo gap che ci ha consentito di dedicargli ulteriori ascolti e di proclamarlo definitivamente come uno dei migliori dischi noise rock dell’anno che ci ha appena lasciato; ad essere sinceri chi vi sta scrivendo questo pezzo…

Storm{O} > Ere

A quattro anni esatti dal capolavoro Sospesi nel vuoto… i bellunesi Storm{O} si trovano ad affrontare la delicatissima sfida di non disattendere tutte quelle aspettative che in quest’arco di tempo sono cresciute attorno al loro nome. Con Ere, in uscita a febbraio per Moment of Collapse, Shove Records e Legno e masterizzato da Alan Douches, l’ingenua fierezza e la rabbiosa…

GOTR Awards 2017

Nel 2004 Grind On The Road nacque come forum & blog punk hardcore; ora è una webzine, una booking, un punto di incontro e riferimento per tutti gli appassionati di musica, a prescindere da genere e provenienza. Gli anni passano e le liste della GOTR Family diventano sempre più varie ed eclettiche, sarà sintomo di una vecchiaia conciliante?

Potence > L’Amour Au Temps De La Peste

Dopo un demo di un paio di anni fa, il supergruppo francese dei Potence, con membri, tra gli altri, di Geraniüm e Daitro, si riaffaccia – o si presenta, fate voi – prepotentemente in scena con un full length sbalorditivo, L’Amour Au Temps De La Peste, coprodotto da una cordata di etichette, quelle che mantengono…

Direwolves > The Great Year

A tre anni di distanza dal full length Aegri Somnia tornano in scena i francesi Direwolves con l’EP The Great Year. Sei tracce per quasi 20 minuti, uscito, come molte cose buone che arrivano dalla Francia, per la Throatruiner che conferma, album dopo album, la bontà del proprio operato. Il post-hardcore dei Direwolves non è…