Schammasch > The Maldoror Chants: Hermaphrodite

A poco più di un anno dall’uscita del magnifico Triangle, gli Schammasch danno alle stampe un corposo EP che, per stessa ammissione della band, serve soprattutto a tener desta l’attenzione e a sfruttare alcune registrazioni già effettuate durante le session dello stesso Triangle, ma rimaste fuori dalla pubblicazione. The Maldoror Chants: Hermaphrodite risulta così essere,…

Trap Them > Crown Feral

  Una garanzia. Così potremmo definire i Trap Them, giunti ormai alla sesta prova sulla lunga distanza (più quattro EP ed uno split, se non sbagliamo i conti) senza praticamente sbagliare un colpo. Crown Feral, nuova fatica di McKenney & co., conferma lo status di prim’attore della band di Seattle nella “scena” crust/grind mondiale –…

Psycroptic > Psycroptic

I diavoli della Tasmania sono tornati, a tre anni di distanza da The Inherited Repression. Nel mentre gli Psycroptic hanno anche cambiato etichetta discografica, passando dalla prestigiosa major Nuclear Blast Records alla comunque ben nota Prosthetic Records. Questo importante cambiamento sembra non aver pesato più di tanto nell’economia né sulla costante evoluzione sonora e artistica…